mercoledì 29 agosto 2007

La forza del pregiudizio


Capita di sentire o di imbattersi in discussioni dove si pone forte l'accento sul'intolleranza verso gli immigrati extracomunitari e l'odio indiscriminato verso chi è diverso e viene da zone malfamate come Albania, Romania, Bulgaria, Polonia ecc.Insomma l'est europeo.Ho sentito spesso dire che andrebbero mandati via a calci nel culo, che noi da loro non possiamo fare ciò che liberamente fanno loro quà, che hanno in Italia un sacco di agevolazioni.Per tutto questo sono visti male tutti senza eccezione.
Beh, è qui che mi permetto di dire che la gente sbaglia.Il pregiudizio è forte e soprattutto adesso che veniamo a contatto con culture e uomini di altre terre, esso si radica ancor di più negli animi di chi non ha fatto niente per eliminarlo.Bisogna far capire che non tutti gli stranieri uccidono, rubano, non lavorano.Una parte fa ciò, come una parte italiana, tedesca, inglese, americana ruba e uccide.C'è da ricordare che la nazionalità, i confini sono invenzioni umane, perchè prima viene la persona ed il suo comportamento.Prima di aver conosciuto un essere umano il comportamento verso colui deve essere al massimo di diffida e distanzamento, ma mai di razzismo e intolleranza.Chiunque può avere qualsiasi modo di comportarsi, che esso sia italiano od albanese.Perciò soltanto una volta conosciuto l'individuo, posso sentire odio e paura verso di esso, ma non prima, è ingiustificato, perchè così, ciunque, anche coloro che vengono da fuori, possono fare altrettanto e considerare noi italiani degli inferiori e dei mammoni.
Con questo concludo dicendo che bisogna riflettere su ciò che si dice e prima di sparare a zero su chi viene da fuori bisogna guardare che schifo abbiamo in casa nostra.

3 alzate di mano:

Spartacus Quirinus ha detto...

Sono pienamente d'accordo con te. Il pregiudizio ci rende più "animali" o "anomali" esseri umani. Per me l'approccio con gli altri è cordiale, salvo comportamenti... strani. Comunque ti ho linkato come mi hai chiesto nel tuo commento.
I miei blog con cui partecipo al tuo progetto sono:
http://spartacusquirinus.iobloggo.com/
e
http://dialettoderoma.iobloggo.com/
Ho propagandato la cosaad un mio amico e collaboratore che ti farà sapere anche lui di aver messo il link.
:D

MeoSpatacca ha detto...

Su invito di Spartacus Quirinus ho linkato il tuo blog sul mio:

http://bastacolcha.iobloggo.com/

Seppe-sai ha detto...

Giusto quello che dici. Purtroppo in Italia è così, basta vederne uno per giudicarne mille. Vediamo un solo extracomunitario che commette un crimine (e magari il motivo giusto ce l'ha) e ne giudichiamo mille allo stesso modo. E' sbagliato e stupido, da bambini.
Finchè continuiamo a odiare gli extracomunitari, non dobbiamo chiederci perchè siamo visti male da tutti...è ovvio anche a un bambino.