martedì 3 aprile 2007

Corpo caldo riscalda corpo freddo


"Un oggetto più caldo cede sempre calore ad un oggetto più freddo"
Partendo da questa legge fisica si possono descrivere con facilità i motivi e le cause del coinvolgimento enorme delle persone ad assumere certi atteggiamenti caldi e esagitati.
Partiamo da un esempio pratico: se ci sono 2 persone, una agitata e l'altra calma, sarà sempre la prima a diffondere il suo spirito CALDO alla seconda; la persona attiva e trasgressiva attira, colpisce e lascia il segno, cosa che la persona calma, rilassata, FREDDA non fa.E' una legge fisica.
Allargando la visuale a gruppi di persone, invece che singoli, viene subito in mente la forza persuasiva delle manifestazioni in piazza, dei gruppi ultrà, delle risse, dei concerti...tutti simboli di movimento, agitazione, calore, talvolta caos e confusione che si diffondono come particelle in movimento che vanno ad urtare atomi immobili e stabili provocandone il moto.

2 alzate di mano:

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)